La “modalità on line” imperversa ormai da oltre un anno e riguarda i più svariati aspetti dell’attività umana, lavorativa e non: riunioni, acquisti, didattica a distanza. Persino alcune verifiche sullo stato avanzamento di lavori edili vengono effettuate ora da remoto. E il colloquio di lavoro on line  non sfugge a questa logica ed è diventato la normalità, almeno nelle prime fasi della selezione. Meglio essere preparati.

Ecco alcuni consigli per poter affrontare con successo un incontro on line.

Colloquio on line

Testare il collegamento

Innanzitutto collegatevi qualche minuto prima dell’orario fissato. La puntualità è un ottimo biglietto da visita. Poi sarà importante per testare il corretto funzionamento di cuffie, video e audio. Informatevi sullo strumento che l’azienda utilizzerà per la connessione e impratichitevi sulle modalità di utilizzo facendo alcune call di prova. Di solito si tratta di individuare comandi semplici e molto intuitivi, tuttavia mostrare una certa pratica suggerirà fin da subito una buona dimestichezza con i tools digitali che è oggi una skill fondamentale e trasversale a tutti gli ambiti di operatività aziendale.  In ogni caso la prima cosa da fare è prendere confidenza con la piattaforma da usare.

Ambiente

E’ molto importante poi, scegliere l’ambiente giusto. Se partecipate al colloquio da casa, il luogo deve essere riservato e avvertite chi abita con voi, di non disturbare. Attenzione al disordine o a facilities domestiche che potrebbero fare da sfondo. Non vanno bene, quindi fate in modo che il locale da cui parlate dia l’impressione di un posto adatto a lavorare. Deve essere anche silenzioso e ben illuminato in modo si possa scorgere dalla webcam sia viso, che sfondo.

Ambiente per colloquio on line

Abbigliamento

L’abbigliamento deve essere professionale. Attenzione. Niente abiti da casa, felpe, tute o magliette. La camicia è d’obbligo. Anche la giacca (tailleur per le donne) potrebbe essere opportuna a seconda della posizione per cui ci si candida. Le parole d’ordine restano comunque sobrietà e accuratezza: curiamo l’aspetto a partire dall’abito ben stirato e in colori neutri e della taglia giusta.

Atteggiamento

Durante il colloquio tenete sempre lo sguardo alla telecamera, non controllate il vostro aspetto e non perdete l’attenzione. E’ d’aiuto tenere sotto mano carta e penna per prendere appunti sugli aspetti più interessanti che emergono dall’intervista. Prima del colloquio è opportuno stilare una lista di cose da chiedere. Interagite cercando di essere disinvolti chiedendo ciò che vi interessa: curiosità o informazioni.

Concludere nel modo giusto

Innanzitutto sfoderate cortesia e professionalità: non chiudete la chiamata in modo frettoloso. Ringraziate per il tempo che vi è stato dedicato. Infine fate molta attenzione, una volta terminata la call, di averla effettivamente chiusa prima di iniziarne un’altra, o, più semplicemente, anche solo prima di riprendere le vostre normali attività.

Il colloquio di lavoro: un lavoro

Alcuni consigli di carattere generale

Attenzione a chiedere informazioni sulla retribuzione. Esiste una strategia anche qui. Se il processo di selezione prevede più colloqui, non chiedete informazioni sullo stipendio all’inizio. Durante il primo incontro è bene mettere in rilievo le proprie capacità, il proprio entusiasmo e la disponibilità a lavorare, mentre la richiesta del compenso può portare alla trasmissione di un messaggio, poco gradevole. Meglio lasciare al selezionatore l’iniziativa. E se non accade, aspettate l’ultimo meeting a chiedere, magari domandando  a quale Contratto Collettivo Nazionale (CCNL) aderisce l’azienda. Questa informazione potrà darvi un’idea approssimativa dello stipendio.  Infine mostratevi interessati alle modalità previste per fare carriera.

Presentatevi documentati

Prima del colloquio fate sempre un giretto sul sito dell’azienda, e documentatevi il più possibile sulle ultime performance che, se positive, potrete far mostra di sapere anche in fase di colloquio. Conoscere il proprio interlocutore dimostra interesse e attenzione.